Massimo Cumbo in Croazia per l’8° Corso arbitri Internazionali di Futsal

cumbo-croaziaProseguono a tamburo battente, gli impegni del responsabile della CAN5, Massimo Cumbo, a livello europeo. Da oggi lunedì 10 fino a tutto mercoledì 12 novembre, Massimo, unitamente allo spagnolo Pedro Galan, ed al croato Ivan Novak sarà impegnato a Spalato (Croazia), con l’incarico di Istruttore Uefa per l’8° Corso per Arbitri Internazionali di Futsal europei, organizzato dalla U.E.F.A. A questo importante evento partecipano 30 arbitri internazionali (tra cui l’italiano Nicola Manzione), la maggior parte dei quali neo immessi nei ruoli, che sosterranno sia i test atletici, sia il test sulla conoscenza della lingua inglese. Dal punto di vista tecnico, agli arbitri verranno invece ricordate le novità regolamentari in vigore da luglio oltre ad una rinfrescata sugli aspetti più importanti dei dettami tecnici caratteristici del Futsal. Al nostro Massimo le congratulazioni del Presidente, a nome di tutti i colleghi della sezione, per questo ulteriore lustro che da anni dà a noi tutti ed all’intero movimento arbitrale italiano.

Incontro congiunto Mentor e Talent di Calcio e Futsal

cpa bolzanoCPA Bolzano
Il 24 ottobre si è tenuto presso i locali del Comitato Provinciale Arbitri di Bolzano un incontro tra i Mentor ed i Talent di Calcio e Calcio a 5 in organico. Il Presidente del CPA, Rosario Lerro, porgendo il rituale saluto di benvenuto ai presenti, ha sottolineato il perché della scelta sia ricaduta su di loro e l’importanza di questo progetto che offre la possibilità di poter crescere e proiettarsi verso un futuro in ottica nazionale, così come avvenuto con i loro predecessori. Ai giovani Talent l’invito a non mollare ed a seguire assiduamente il progetto, assieme al proprio Mentor, che deve rappresentare un punto fermo, anche dopo le visionature previste. Questo perché abbandonare e considerare ultimato il progetto rischia di vanificare tutti i sacrifici fatti e quanto di buono svolto fino a quel momento.
Dopo il saluto del Presidente Lerro, si è tenuta una lezione tecnica condotta dai due Mentor, Daniele Bindi per il Calcio a 5 e Massimiliano Mariani per il Calcio, questi giunto al terzo mandato; i due hanno analizzato, insieme ai rispettivi talent, vari aspetti tecnici e comportamentali. La lezione si è svolta con l’ausilio di filmati. L’occasione è stata propizia anche per tracciare un bilancio del percorso finora svolto, attraverso l’analisi delle prestazioni arbitrali/visionature con il Mentor, evidenziando poi i vari pregi e punti sui quali ancora migliorare.
Al termine della riunione i Talent (Pietro Giacomuzzi per il Calcio a 5, Ivan Milan e Davide Di Muro per il Calcio) hanno dimostrato entusiasmo e voglia di migliorare; è stato però ricordato loro che bisogna mettere tanta passione e avere la consapevolezza di continuare sulla strada intrapresa perché il traguardo è si lungo, ma non irraggiungibile.
Alla fine tutti in pizzeria per crescere anche come gruppo, che non può che considerarsi, al momento, vincente e proiettato al futuro.