Il bellissimo mondo del futsal secondo Massini della CAN 5

By 08/04/2019News

Sezione di Moliterno
In occasione della riunione tecnica del 15 marzo, la Sezione di Moliterno ha avuto il piacere di ospitare, in qualità di relatore, l’arbitro benemerito Francesco Massini, della Sezione di Roma 1, Componente della CAN 5. Il Presidente Cosimo Cirigliano ha presentato l’ospite atteso, come ogni anno, fin dal sorteggio come da programma nazionale dell’AIA, nell’ammassinibito della serie di visite di arbitri e organi tecnici nazionali nelle sezioni. Ripercorrendo la brillante carriera nazionale ed internazionale di Massini, attraverso un video di presentazione e ricordando le finali da lui arbitrate, si è prospettato ai giovani arbitri una serata di cui far tesoro, visto il bagaglio di esperienze che l’ospite metteva a disposizione.
Francesco Massini ha introdotto gli arbitri presenti nell’universo del “futsal”, ma soprattutto dell’arbitraggio in generale richiamando l’attenzione sulle analogie nella preparazione delle gare in entrambe le discipline, parlando dei vari aspetti da curare: dalla preparazione atletica (resistenza alla velocità e scatto) e tecnica (tempestività delle decisioni) all’autocontrollo sviluppato dalla preparazione psicologica (elevata e costante soglia d’attenzione) al controllo costante di tutte le componenti coinvolte. “Il bravo arbitro è colui che è in grado di proteggere i calciatori, il gioco e se stesso”, questo il credo arbitrale di Francesco Massini.
Francesco ha saputo mantenere alto l’interesse della platea, sia per quanto riguarda gli esperti del settore, sia per gli tutti associati presenti ancora non a conoscenza di questo particolare mondo.