Lezione del Componente della CAN 5 Salvatore Racano

By 17/05/2019News

Sezione di Lamezia Terme
Lo scorso venerdì 26 aprile, presso i locali sezionali, la programmata Riunione Tecnica Obbligatoria è stata tenuta da un ospite d’eccezione: Salvatore Racano della Sezione di Matera, Componente della CAN 5. Dopo la presentazione dell’illustre ospite ed i saluti da parte del presidentesalvo lameziaGianfranco Pujia ai numerosissimi colleghi giunti delle altre sezioni calabresi, la riunione è entrata nel vivo, ed ogni associato ha potuto apprezzare, fin dalle prime battute, la grande forza d’animo e l’aspetto umanitario, ancor prima che tecnico, di Salvatore: “Considero i ragazzi delle varie Sezioni che visito come figli in più rispetto a quelli che già ho”, ha detto a questo proposito.
Il relatore ha quindi proseguito parlando della gioia che deve dare la vita associativa, anche quando questo comporta enormi sacrifici dal punto di vista familiare (è con grande dolore, infatti, che gli associati si sono stretti a Salvatore per la perdita della cara Mamma, proprio la mattina dopo aver tenuto la riunione tecnica).
La lezione è proseguita trattando aspetti propriamente tecnici, con Racano che si è avvalso di alcune diapositive per ricordare i punti principali che contraddistinguono un buon arbitro, di calcio come di futsal e di qualsiasi categoria. Tali punti sono, ad esempio, la conoscenza del regolamento e la personalità, caratteristiche a cui un arbitro non può mai rinunciare, e il monito è quello di alternare costantemente studio ad allenamento in modo da essere sempre sul pezzo, in campo e in sezione così come in ogni aspetto della vita di tutti i giorni.
La riunione, conclusasi con la premiazione di alcuni associati, premiati tanto per l’attività sul campo quanto per le attività e la “longevità” sezionale, ha avuto seguito con il tradizionale momento conviviale, che ha permesso ai partecipanti di confrontarsi sulle tematiche trattate in riunione.